Mentre l'incertezza normativa colpisce i mercati delle criptovalute nei paesi sviluppati, il Regno Unito sembra determinato a cambiare le cose. Dopo il discorso della regina di apertura di una nuova sessione parlamentare, il Regno Unito prevede di introdurre 2 progetti di legge per garantire una maggiore adozione di criptovalute e misure per combattere gli attacchi ransomware.

Martedì, l'erede al trono britannico, il principe Carlo, ha pronunciato il primo discorso della regina poiché la stessa regina Elisabetta II non ha potuto partecipare per la prima volta dal 1963 a causa di un breve problema con la deambulazione. Durante il discorso, il principe ha affermato che nella nuova sessione saranno presentati 22 progetti di legge con un piano per “crescere e rafforzare l'economia e contribuire a ridurre il costo della vita per le famiglie”. In particolare, una revisione delle note informative per l'incontro rivela che 2 delle 22 proposte di legge menzionano esplicitamente le criptovalute.

Il primo dei due progetti di legge in esame si chiama Financial Services and Markets Bill. Secondo il deposito, il disegno di legge mira ad espandere il vantaggio competitivo del Regno Unito nei servizi finanziari, sfruttando al contempo la sua ritrovata indipendenza dalle autorità di regolamentazione dopo la Brexit. Inoltre, le note rivelano che il disegno di legge prevede di incoraggiare "l'adozione sicura delle criptovalute" al fine di raggiungere i suoi obiettivi.

Mentre il primo disegno di legge mira a incoraggiare l'attività crittografica, il secondo mira a reprimere coloro che utilizzano la classe di attività per commettere crimini. L'Economic Crimes and Corporate Transparency Bill "reprimerà cleptocrati, criminali e terroristi che abusano della nostra economia aperta assicurandoci di ottenere denaro sporco dal Regno Unito", afferma il documento.

Come parte delle misure per raggiungere gli obiettivi di cui sopra, il Regno Unito istituirà agenzie che lavoreranno per "sequestrare e restituire asset crittografici, che sono il principale veicolo utilizzato per il ransomware". Inoltre, verranno stabilite regole di confisca civile per le persone che non possono essere perseguite dal Regno Unito per impedire loro di utilizzare il loro bottino per commettere più crimini.

Il Regno Unito è sempre stato considerato un leader nel fintech. Sulla base delle dichiarazioni di HM Treasury il mese scorso, il paese prevede di espandere la propria leadership sulla tecnologia blockchain. In una dichiarazione, secondo ZyCrypto, il governo ha rivelato i piani per consentire l'accettazione di stablecoin per pagare beni e servizi.

Tuttavia, non è finita qui, poiché Rishi Sunak, Cancelliere dello Scacchiere, ha ordinato la creazione NFTper simboleggiare l'impegno del Tesoro di Sua Maestà. Sunak ha anche affermato in precedenza che il Tesoro intende rendere il Regno Unito un hub per lo sviluppo della tecnologia blockchain.

ru Русский